Don Francesco Cereda presiede la Celebrazione per la famiglia salesiana

Domenica 26 gennaio, la Cattedrale di Novara era affollata da studenti, genitori e educatori per celebrare insieme l’Eucarestia in onore della festa di San Giovanni Bosco. Hanno partecipato, oltre alla nostra scuola, le comunità educanti salesiane di Novara e gli Amici di Don Bosco.

La cerimonia è stata presieduta da don Francesco Cereda, Vicario del Rettor Maggiore, che è stato calorosamente accolto da don Giorgio e dalla famiglia salesiana di Novara. Il direttore ha sottolineato subito che si trattava di una “giornata speciale”, infatti, come testimonia uno scritto di Michele Rua, esattamente 166 anni fa, la sera del 26 gennaio 1854 nacque il nome “Salesiani”.

La messa è stata vivacemente animata dai ragazzi del coro della nostra scuola e da un numeroso stuolo di chierichetti.

Nell’omelia, don Cereda ha invitato i presenti a invocare Don Bosco e a chiedere la sua intercessione e soprattutto ha chiesto di imitarlo nell’aiutare i ragazzi a scoprire la loro vocazione!

Al termine della messa, come da tradizione, merenda per tutti con the caldo e biscottini di Novara.

Grazie Don Bosco, perché ancora ci regali momenti di gioia e condivisione!

Barbara B.