La Conferenza Episcopale Italiana (CEI) ha messo a disposizione 20.000 borse di studio da 2.000 euro ciascuna per sostenere la retta degli alunni iscritti alle scuole paritarie per l’anno scolastico 2020/21.

Ciò dimostra prima di tutto una grande attenzione che la Chiesa Cattolica ha in un momento difficile per le famiglie e per le scuole paritarie.

La modulistica dovrà essere debitamente compilata e consegnata alla Segreteria entro il 30 luglio p.v., unitamente alla dichiarazione ISEE. Negli allegati vi sono i requisiti necessari per potere presentare la domanda, con particolare riferimento agli indicatori ISEE (fissati a 25.000 euro per chi ha un solo figlio iscritto a scuole paritarie e 35.000 euro per chi ha più figli iscritti). Il sussidio è cumulabili con altre erogazioni (per es. con il “buono scuola” della Regione Piemonte o la “dote scuola” della Regione Lombardia).

Entro il 31 luglio l’Istituto invierà, attraverso un portale dedicato, tutte le domande pervenute.

Don Giorgio Degiorgi – Direttore